Home / Autori

Autori

  • Andrea Liguori

    Sin da quando giocavo con i LEGO e con le matite colorate avevo ben chiaro cosa avrei voluto fare da grande: l'architetto. E così è stato. Sono un grande sognatore, a volte distratto, ossessionato dalla ricerca di ciò che è bello, ma anche buono. Ho il difetto di voler fare troppo per amore dell'architettura e del design. Così, tra mille progetti, mi ritrovo anche a scriverne per Verve. Amo la mia Sicilia ed il mare, infatti vivo a Berlino, dove, però, mi ritrovo felicemente ad essere capo designer di alcune realtà importanti.
  • Annandrea Giuffrè

    Shopaholic per vocazione, cool hunter e fashion blogger per divertimento, Annandrea Giuffré, fondatrice del blog Andreaswag.com è laureata in economia ma ha da sempre amato la moda, fin da quando in tenera età si divertiva a giocare tra le stoffe della zia. Innamorata della Sicilia e dell'eleganza, il suo diktat è: "copritevi di buon gusto!"
  • Elisa Madonia

    Nata a Vigevano nel 1981, fin da piccola manifesta un senso estetico fuori dal comune, la contemplazione della bellezza la contraddistingue sempre in ogni sua attività.Terminati gli studi umanistici ed artistici si stabilisce per un pò in Scozia, luogo a cui è tuttora fortemente legata . Lì la sua natura d'esteta ha ampia libertà, tra negozi di antiquariato e mostre intraprende un percorso che la porta a perfezionare la sua ricerca del bello. Lavorando come hostess a bordo delle navi da crociera e poi come store manager viaggia molto, dalla penisola scandinava alla Russia, dal Sud Africa all' Estonia. È Al ritorno da uno di questi viaggi che, stanca di stare a guardare la bellezza d' altrui invenzione, decide di crearne un tutta sua, ideando una linea di gioielli di ispirazione retrò che chiamerà Elision. In questa linea sono racchiusi tutti i suoi amori, il medioevo, gli anni ruggenti, la Scozia con le sue leggende, i pittori preraffaeliti e tante altre passioni impossibili da elencare in poche righe. Chiunque conosca Elisa si rivolge a lei per chiederle dei consigli estetici su come arredare casa o su cosa indossare per far risaltare la propria figura e state pur sicuri che lei creerà ambientazioni ed outfit unici donando ad ogni persona la giusta anima
  • Emanuela Fanale

    Amante della moda e dell’arte sartoriale fin da bambina, crescendo si appassiona anche al mondo della letteratura e dell’arte. Ed ecco il connubio perfetto: raccontare la moda attraverso la scrittura, raccontarne le origini, le sfaccettature della sua storia, lo stretto legame con le diverse forme d’arte, la letteratura, l’antropologia e la contemporaneità: una realtà sempre in evoluzione e in divenire. Da qui gli studi classici e due lauree: una Triennale presso lo STAMS (Scienze e Tecnologie dell’Arte, dello Spettacolo e della Moda) dell’Università di Palermo e una Laurea Magistrale in Scritture della Moda presso l’Università di Bologna, senza mai tralasciare la passione per l’arte del cucito. Nel 2013 il bisogno di raccontare la moda attraverso la scrittura si concretizza con la realizzazione di un blog personale di storia del costume, della moda e dell’arte: http://sidney-bri.blogspot.it/ , un vero e proprio spazio personale per mettersi in gioco con grande passione ed entusiasmo. Solare, grintosa, ottimista per natura, ma anche molto introversa. Tra le passioni la musica, i concerti, ogni forma di danza e di arte, il vintage e soprattutto la Sicilia. Vivere con l’idea e la voglia di scoprire il mondo e l’uomo attraverso gli occhi spensierati della moda.
  • Enrico Rosolino

    Enrico Rosolino apre il suo cuore al mondo delle arti alla tenera età di 2 anni, allorquando assiste alla proiezione cinematografica del lungometraggio animato di Walt Disney, Biancaneve e i sette nani. Ha inizio così un lungo percorso di scoperta e apprendimento nel variegato e sfaccettato mondo delle arti. Da piccolissimo si appassiona alla recitazione. Negli studi pone molta enfasi e impegno nelle materie umanistiche e, dunque, sceglie un liceo Classico. Durante l'adolescenza si diletta nella lettura ed interpretazione -a voce alta- dei classici greci. A 15 anni si avvicina concretamente al mondo della danza. Prende lezioni di balletto classico per 12 anni, e ad anni alterni segue dei corsi di danza moderna e contemporanea. L'arte coreutica diviene la sua più grande passione e territorio prolifico di ricerca. Si laurea allo STAMS di Palermo, e si specializza al DAMS di Bologna. Nel capoluogo emiliano affina e porta a più completa maturazione le sue conoscenze e il suo senso estetico e critico d'ambito teatrale. Viaggia molto, visita Parigi, New York, Londra, Barcellona, Copenaghen, Boston, Atene e molte altre città del mondo godendo di un approccio diretto e sentimentale con le di loro bellezze artistiche e culturali. Vive attualmente a Palermo e coltiva moltissimi interessi nei più svariati contesti. Per Verve si occuperà della rubrica dedicata al Teatro e agli eventi dal vivo.
  • Fabiana Namio

    Poliedrica, tuttofare, dinamica, disordinata. Estetista per passione, educatrice per missione, artigiana per hobby, segnapunti di pallavolo per divertimento. Dedico ad ogni cosa che amo fare un piccolo spazio, anche se a volte mi manca il tempo, 24 ore per me sono poche! Trascorro anche giornate nere, dove ogni passione, ogni hobby diventa un oscuro nemico; fortuna che passano! Sono anche una studentessa universitaria, quasi alla laurea. Qualche anno fa, grazie al "bombardamento" youtubiano di prodotti per il makeup e nailart, ho iniziato la mia "collezione" di ombretti, rossetti, matite occhi, smalti, incuriosendomi sempre di più e cercando di riprodurre trucchi e decori. Spinta da questa volontà e dalla passione che era nata in me, con caparbietà ho conseguito la qualifica di estetista, con grande soddisfazione. Su Verve Magazine scriverò di tutto ciò che riguarda la bellezza, dal makeup ai trattamenti estetici, dalle creme corpo agli smalti per unghie.
  • Francesca Cancilla

    Appassionata di arte in ogni sua forma, fin da bambina ho cominciato a disegnare e a scrivere poesie. Crescendo ho coltivato la passione per la fotografia e la grafica. Considero anche la cucina una forma d'arte e ho sempre amato imparare a preparare ogni pietanza, dolci in particolare. Linguista per amore della diversità, adoro viaggiare, conoscere nuovi posti e culture. Mi piace organizzare feste e gite con amici, ballare e creare quel che posso con le mie mani. https://www.facebook.com/groups/Esursionando/
  • Gaia Guarino

    Palermitana di nascita ma milanese d'adozione, si laurea in Economia aziendale presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi e si specializza in Economics and management in Arts, Culture, Media and Entertainment. Ha lavorato nella moda e in pubblicità per donarsi infine all'ambito della comunicazione a 360°. È letteralmente innamorata di tutto ciò che richieda uno sforzo creativo e che permetta di unire logica ed emozione. Ama viaggiare perché ritiene sia il miglior modo per imparare dagli altri, scrive per condividere i suoi pensieri, scatta fotografie per raccontare ciò che le accade intorno, recita per scoprire se stessa attraverso i personaggi che incontra nei testi. Ha fondato il blog La cena dei creativi e parallelamente si dedica al teatro e al mondo dello spettacolo.
  • Gianluca Nicolai

    Gianluca Nicolai nato a palermo nel 1984 , fin da piccolissimo ho praticato sport agonistico come tennis, kick boxing e atletica leggera. Di professione Personal trainer ho dedicato la mia formazione nello studio della forza e del fitness in molte sue sfaccettature. - istruttore sfg1 kettlebell - istruttore sfl barbell - istruttore ground force method ( primal move ) - istruttore FIPL 2° livello - istruttore fitness FIF - personal trainer Biio System 2° livello - istruttore functional training school 1° livello - brevetto primary and secondary care BLSD EFR
  • Giulia Marguglio

    Giulia Marguglio, 29 anni, insegnante e pedagogista, a breve pedagogista clinico. Dopo tanti anni di lavoro con i bambini opera attualmente nel campo della salute mentale degli adulti. Spesso, schiacciati da mille impegni e accadimenti, dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi e delle persone che ci circondano. Veniamo trascinati dagli eventi senza fermarci a riflettere, non riusciamo a comprendere cosa ci succede o come vivere maggiormente in equilibrio con noi stessi nella nostra realtà. Da qui il desiderio di condividere uno spazio dedicato al benessere che possa essere utile e al tempo stesso offrire spunti di riflessione su temi cari a tutti perché ci sono propri. Gli articoli non sostituiscono in nessun modo il consulto professionale di pedagogisti, psicoterapeuti e altri professionisti dell'aiuto alla persona.
  • giuseppecacciafeda

    Pogonofilo convinto – da ben prima che diventasse di tendenza -, girovago per curiosità, boho per vocazione. Nato nel ’90 e innamorato delle immagini fané in stile 60s, sono fermamente convinto che un tocco di decadenza renda ogni cosa più elegante. I miei studi sono stati di stampo umanistico, ma l’adorazione per la moda e il “bello” mi hanno spinto sempre a muovermi professionalmente all’interno di tali ambiti. Progetti per il futuro? Molti, moltissimi, in progress. Voglia di girare il mondo, spirito di osservazione, una buona dose di creatività e intuito, l’impulso irrefrenabile di fotografare tutto ciò che mi circonda: il cool hunting è la mia passione.
  • Giuseppe Madonia

    Anni? Quanti ne bastano per bere, fumare o dire parolacce. Per saperlo dovreste segarmi in due e contare gli anelli come si fa con gli alberi. Acquario ascendente leone, quindi egocentrico o altruista a seconda dei giorni. Non sto a dirvi quali giorni prevalgono. Ho preso a stento una laurea in ingegneria a Palermo con la quale sto cercando di darmi un tono di persona assennata a Roma, ma in realtà sono uno scansafatiche. Mi interesso a tutto quello che non definisco lavoro: fotografia, letteratura, poesia, arte, musica; perchè come disse Oscal Wilde: " il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare"
  • Letizia Arcoleo

    Alla costante ricerca della ricetta per la sua felicità, le piace essere testarda e caparbia quando si tratta di cambiare qualcosa che non le piace di sé, e con una fame nervosa di esperienze di vita. Indipendente, con la testa sulle spalle e la mente altrove, selettiva ma non snob, analitica a volte da sentirsi male, e sintetica al punto giusto per poi ricadere nuovamente nell’analisi di sé. Si innamora in continuazione, corre con la musica alle orecchie per scaricare tensione, vorrebbe partire e viaggiare per 6 mesi l’anno e lavorare i restanti 6, perde qualche volta le scommesse con se stessa e si innervosisce facilmente a causa di ciò, ama la cucina e il suo mondo, ballerebbe 24h su24 perché la rende felice, rockettara inside and outside, non le piace mostrare la sua persona a chi risulta superficiale e senza morale, si interessa a un mucchio di cose contemporaneamente e proprio per questo affronta qualsiasi cosa con l’entusiasmo di chi vede il bicchiere mezzo pieno e non mezzo vuoto. Ah, ovviamente le piacciono i dolci, e per ciò a dieta da circa tutta la vita. Per Verve mette a disposizione la sua esperienza in campo ristorativo e il suo entusiasmo culinario, proponendo ogni settimana una ricetta fingerfood, semplice, veloce, economica e saporita, da riprodurre a casa, luogo che ama pensare come oasi di pace e armonia, dove ci si riunisce e si condivide, grazie soprattutto alla cultura del buon cibo, la bellezza dello stare insieme.
  • Letizia Giallombardo

    Bagherese classe 1985, docente di Economia Aziendale presso un istituto superiore di Palermo e mamma di Maria Sofia. Fin da piccola ha avuto passioni tra le più disparate, archeologia, danza classica, moda, libri gotici, GdR e cucina. Ha viaggiato molto e lavorato per un TO romano in Inghilterra. Accanto all'amore per le materie economiche, col tempo, si occupa anche di sociale, facendo parte del Leo Club Italia, nello specifico del Leo Club Bagheria Distretto 108 Yb e dell'Associazione Unitalsi, divenendo Crocerossina per i Treni Bianchi. Ultimamente, ha aperto una pagina facebook per lezioni private di materie economiche, “L'Economia by Lella”, pagina che si può trovare anche su Instagram e Twitter.
  • Mariangela Alessi

    Web master di Verve magazine, caparbia e sognatrice, dicono anche solare e inguaribile ottimista...meno male va ;)
  • Maria Antonietta Leone

    MI CHIAMO MARIA ANTONIETTA SONO UNA DOTTORESSA IN SCIENZE DELLE ATTIVITà MOTORIE E SPORTIVE . ISTRUTTRICE DI FITNESS,BODYBUILDING, PILATES E MASSAGGIATRICE. AMO LA SALUTE E BENESSERE E IL MOVIMENTO IN TUTTI I SUOI ASPETTI. QUI A VERVE VI FARO' IMMERGERE NEL MONDO DELLA SALUTE E DEL MOVIMENTO A 360° PARLANDO DI ALIMENTAZIONE, SPORT,ULTIME TENDENZE E MODE DEL FITNESS. C'è UNA CITAZIONE CHE ULTIMAMENTE DICO SPESSO A CHI DECIDE DI COMINCIARE UN PERSORSO DI CAMBIAMENTO CON ME O SEGUENDO I MIEI CONSIGLI : "O troveremo una via o la costruiremo" (Annibale).. SPERO DI COSTRUIRE INSIEME A VOI UNA BELLA VIA DI SCAMBIO E COMUNICAZIONE.
  • Mario Puccio

    Figlio d’arte, inizia da giovanissimo a cimentarsi tra i fornelli con uno sguardo all’innovazione sempre nel nome della qualità e della sua terra. Mario Puccio, chef di Palermo iscritto alla Federazione Italiana Cuochi, muove così i suoi primi passi in uno dei più antichi ristoranti di Palermo e provincia: il Ristorante Puccio. Con le idee ben chiare sin da subito, a 18 anni, appena conseguito il diploma alberghiero, intraprende i suoi viaggi culinari per carpire i segreti del mestiere e confrontarsi con chef di noti e rinomati alberghi e ristoranti francesi stellati. E’ qui che apprende i segreti della Nouvelle Cousine e della cucina francese in generale. Al ritorno dalla Francia, comincia a collaborare nel ristorante di famiglia mettendo a frutto quel bagaglio di competenze e conoscenze acquisite sia Oltralpe che durante gli anni di scuola passati accanto ai più grandi Maestri della cucina siciliana. La sua cucina è innovativa nelle tecniche ma legata ai prodotti del territorio nel nome della valorizzazione della dieta mediterranea. Oggi vive la realtà delle scuole alberghiere contribuendo a fare appassionare le giovani promesse. Riveste inoltre il ruolo di Capitano del Culinary team Palermo, squadra ufficiale dell’Associazione Cuochi e Pasticceri di Palermo, Vicepresidente dell’associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo e membro della prestigiosa associazione Euro-Toque.
  • raxam

    Essere avvolti dal buio, completamente proiettati verso un grande schermo sul quale si rincorrono immagini oggi squillanti, domani grigie, dopodomani mute, ma sempre in grado di creare cariche emotive più o meno durature, a volte perfino contrastanti. Sensazioni uguali e diverse delle quali Raxam non potrebbe fare a meno e della cui intensità propone la propria analisi. Condivisibile o meno, è comunque l'invito a non dimenticare un rito aggregativo e assai stimolante per la mente, perpetuatosi nonostante tutto per 120 anni: il cinema al cinema. E ragionarci su, o almeno provarci, non guasta mai.
  • Sabrina Gottuso

    Classe '86, blogger, redattrice giornalistica. Appena ventenne ho iniziato le mie prime collaborazioni con diversi web magazine, occupandomi di politica, società e spettacolo. Sono stata collaboratrice al Giornale di Sicilia per la cronaca locale e corrispondente del programma radio-tv "Ditelo ad RGS". Nel 2015 ho fondato con altri colleghi Verve Magazine, dando spazio finalmente alla mia grande passione per la moda. Collezionatrice seriale di borse e scarpe, vedo la moda come un veicolo di esternazione della propria personalità. Com'è la mia? Estremamente creativa e caparbia. Dopo aver lavorato in tv locali come assistente di produzione e autrice, sogno di condurre un programma tutto mio e di vivere di scrittura. Nel frattempo sto ultimando i miei studi in Giurisprudenza e aprendo la mia professionalità al mondo della comunicazione a 360°, occupandomi di Copywriting e Social Media Marketing.
  • Valentina Vadalà

    Studentessa della facoltà di giurisprudenza, appassionata di legge e di moda, sono una persona determinata, ambiziosa e caparbia. Sono una romantica, innamorata dell'amore in tutte le sue fattispecie. Amo i colpi di scena e gli imprevisti, quelli belli che ti cambiano la vita. Su Verve mi occupero' di moda. Vi parlero' delle tendenze del momento, di colori brillanti e abiti mozzafiato. Vi portero’ alle sfilate piu’ cool, ai cocktail piu’ chic e sulle croisset piu’ fashion del 2000. Cosa voglio fare da grande? L’ avvocato o la giornalista. Chi vincerà?