Home / MODA / Colori Autunno / Inverno 2017: le cromie-chiave della moda uomo

Colori Autunno / Inverno 2017: le cromie-chiave della moda uomo

La moda uomo riserva grandi sorprese per la prossima stagione. I colori per l’autunno saranno eleganti ed intensi. Scopriamo quali sono e come indossarli

Con qualsiasi tonalità si trovi al di fuori dello spettro dei colori “prudenti” – nero, bianco, navy – è più semplice perfezionare il tuo outfit mantenendo un solo pezzo colorato: spesso più colori sono sinonimo di più problemi.

Rame

I colori metallici hanno generato rumore già nella stagione scorsa, ma per l’autunno saranno le cromie che non brillano a rendere perfetto il tuo guardaroba.

Da Maison Margiela a Craig Green e Oliver Spencer, i designers hanno “estratto” questo metallo per capi preziosissimi, forgiandolo in look totalmente color rame (Topman Design) o notevoli soprabiti (Wooyoungmi).

Il rame deriva dagli stessi archivi da cui si sono rispolverati i pantaloni a linea ampia e i baveri più larghi. Un interesse per le tendenze ’70s che, direttamente dalle passerelle, impone i tagli tipici della moda di quella decade, materiali come il velluto e le sfumature del rame e del color ruggine.

Come indossarlo

Lasciati ispirare dagli anni Settanta, o nello stile o nei colori. Il mix di velluto a coste, il color rame e pantaloni a campana, tutti insieme, sarebbe decisamente eccessivo e un vero colpo letale alla tua immagine. Impara a calibrare linee, colori e tessuti per scongiurare l’effetto “festa in maschera”. Il colore è il new neutral di stagione secondo We Connect Fashion, precursore della tendenza. Il che significa che colori così accesi come il rame funzionano con i toni tipicamente invernali: nero, navy, bianco, grigio.

Il rame dà del proprio meglio sui soprabiti, soprattutto in lana, la quale conferisce maggiore profondità a questo genere di colori. Consigliamo la scelta audace di un cappotto di cammello, sdoganato dai belli e dannati del cinema come capo sexy e appetibile: da Alain Delon a Marlon Brando che lo sfoggia con lasciva nonchalance nelle scene più hot di Ultimo tango a Parigi.

Verde Abete

Il verde è un po’ un evergreen – perdonateci il gioco di parole – per quanto riguarda il guardaroba autunnale, soprattutto per tutti quelli di noi che, stanchi del nero e del blu, cercano un’altra cromia “neutra”.

La svolta di questa stagione richiama i colori della foresta, concedendosi un tocco lucente con le note verde-blu dell’abete piuttosto che il verde foglia scuro. Evidente il tocco più “mascolino” grazie alle collezioni sporty chic di Burberry e i suoi bomber dal gusto vagamente punk. Se non temi di confrontarti con un’immagine meno da macho, irrinunciabili i fluidi pijamas in seta di Gucci color abete.

Come indossarlo

In qualunque modo tu voglia indossare il verde, scegli l’abete. Pelle e seta sono i materiali ideali per questi colori, infatti la loro particolare texture accentua le sfumature lucide dei blu e dei verdi. Tuttavia, si presta alla perfezione anche per i look più smart e pratici, optando per una giacca o un capo di maglieria grafico in verde abete.

I neutri “Terrosi”

I custodi della moda ormai non fanno altro che ripeterci che il “neutrals are the new black”. I colori neutri si sono introdotti ormai nelle collezioni di ogni stilista e padroneggiano nei guardaroba di tutti coloro i quali sono più attenti alle ultime tendenze.

 Per questa stagione, prendiamo in prestito proprio da Madre Natura le cromie principali: le sfumature del beige di Yeezy, verde oliva e rosa cipria per Lou Dalton, il tabacco per Topman. I toni sbiaditi dei colori neutri o pastello sono un’incantevole alternativa, se non ti convincono le cromie troppo brillanti – Yeezy insegna.

Come indossarlo

Un total look nei colori neutri è una via che può dare grandi soddisfazioni, ma la sfida può risultare più ardua di quanto non possa sembrare a prima vista. Se non hai troppo confidenza con i giochi di sperimentazione e stratificazione, inserisci i colori neutri con singoli capi in queste sfumature.

Grande punto a favore dei neutri terrosi è che funzionano bene in passerella quanto nello Street style, dunque libero sfogo alla creatività.

Rosso Rubino

Cosa indossare quest’autunno: istruzioni per l’uso. I toni delle foglie in questa stagione dettano tendenza in fatto di colori.

La U Collection di Uniqlo, disegnata da Christophe Lemaire, ha ampiamente palesato la versatilità estrema del rubino, il quale si combina bene praticamente con tutto. Degni di nota anche i pantaloni firmati Casely-Hayford color rubino e il broccato militare di Dries Van Noten nella stessa cromia.

Come indossarlo

I toni gioiello si sposano splendidamente con i colori della terra. La giusta soluzione per aggiungere un tocco brillante alla palette autunnale. Se non sei troppo audace, puoi comunque confinare il rosso rubino agli accessori: una cintura, una pochette da taschino, un paio di calzini, un cappello a tesa larga. Il successo sarà di certo assicurato  con un pullover color rubino a maglia grossa stratificato sopra una classica camicia Oxford e sotto un cappotto di cammello color champagne.

giuseppecacciafeda

Pogonofilo convinto – da ben prima che diventasse di tendenza -, girovago per curiosità, boho per vocazione. Nato nel ’90 e innamorato delle immagini fané in stile 60s, sono fermamente convinto che un tocco di decadenza renda ogni cosa più elegante. I miei studi sono stati di stampo umanistico, ma l’adorazione per la moda e il “bello” mi hanno spinto sempre a muovermi professionalmente all’interno di tali ambiti. Progetti per il futuro? Molti, moltissimi, in progress. Voglia di girare il mondo, spirito di osservazione, una buona dose di creatività e intuito, l’impulso irrefrenabile di fotografare tutto ciò che mi circonda: il cool hunting è la mia passione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*