Home / CULTURA / Villa Ada, “Roma Incontra Il Mondo – Villaggi possibil” fino al 14 Agosto

Villa Ada, “Roma Incontra Il Mondo – Villaggi possibil” fino al 14 Agosto

Dal 3 luglio a Villa Ada si sono alternati artisti di qualunque genere da Luciano Messenjah con il suo raggae, al vintage-pop dei Bauestelle. E poi Motta, Ani Difranco. Il duo elettronico di Manchester Demdike Stare e Blanck Mass. La lista è lunghissima e fino al 14 agosto ce ne saranno tanti altri.

Il tutto con la  direzione  artistica  dell’Arci  di  Roma,  che  per  oltre  20  anni  si  è  impegnata  a  trasformare l’isola del laghetto di Villa Ada nel simbolo della cultura e dell’intrattenimento estivo romano.

Per quarantuno giorni, sette giorni su sette, dal pomeriggio fino a tarda notte. Il cuore verde di Roma batte a ritmo di concerti, performance, dibattiti e degustazioni, con attività che spaziano dai campus estivi ai workshop. Senza dimenticare D’ADA Park, l’area ad accesso libero e gratuito con  musica  live,  mostre  e  reading.  

Villa Ada è anche teatro. Si susseguono tanti spettacoli attraverso un’armonica unione tra teatro sperimentale, azioni performative, critica e impegno sociale. Il 7 agosto calca le scene Sabina Guzzanti con la versione estiva del suo ultimo  lavoro, “COME NE VENIMMO FUORI”, proiezioni dal futuro. Un monologo satirico esilarante nato da approfondite ricerche sul sistema economico post-capitalista o neoliberista su cui l’autrice sta lavorando già da qualche anno.

Infine una proposta culinaria d’eccellenza garantita dai nomi più illustri dell’enogastronomia romana e non solo, che renderanno Villa Ada oasi del gusto. Lo chef Adriano Baldassarre del Tordomatto, accompagnerà tutta la stagione dei concerti di quest’anno. Unirà il sofisticato stile gourmet ad un altro molto più legato al territorio e alle tradizioni romane. Aperitivi, primi e secondi piatti tutti da scoprire, con prezzi che variano dai 4 ai 9 euro. E ancora la pizza di Stefano Callegari, creatore del famoso “Trapizzino”.

Questi i concerti in programmazione per il mese di agosto:

1 Agosto – Fast Animals and Slow Kids + Edda

2 Agosto – The Heliocentrics

3 Agosto – Nada

4 Agosto – Dark Polo Gang

5 Agosto – Otto Ohm

7 Agosto – Sabina Guzzanti

8 Agosto – Brusco + Piotta

9 Agosto – Juan Atkins & Moritz von Oswald

per altre informazioni vi rimandiamo al sito loro sito

 

Giuseppe Madonia

Anni? Quanti ne bastano per bere, fumare o dire parolacce. Per saperlo dovreste segarmi in due e contare gli anelli come si fa con gli alberi. Acquario ascendente leone, quindi egocentrico o altruista a seconda dei giorni. Non sto a dirvi quali giorni prevalgono. Ho preso a stento una laurea in ingegneria a Palermo con la quale sto cercando di darmi un tono di persona assennata a Roma, ma in realtà sono uno scansafatiche. Mi interesso a tutto quello che non definisco lavoro: fotografia, letteratura, poesia, arte, musica; perchè come disse Oscal Wilde: " il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare"

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*