Home / Archivi Autore: Enrico Rosolino

Archivi Autore: Enrico Rosolino

Enrico Rosolino apre il suo cuore al mondo delle arti alla tenera età di 2 anni, allorquando assiste alla proiezione cinematografica del lungometraggio animato di Walt Disney, Biancaneve e i sette nani. Ha inizio così un lungo percorso di scoperta e apprendimento nel variegato e sfaccettato mondo delle arti. Da piccolissimo si appassiona alla recitazione. Negli studi pone molta enfasi e impegno nelle materie umanistiche e, dunque, sceglie un liceo Classico. Durante l'adolescenza si diletta nella lettura ed interpretazione -a voce alta- dei classici greci. A 15 anni si avvicina concretamente al mondo della danza. Prende lezioni di balletto classico per 12 anni, e ad anni alterni segue dei corsi di danza moderna e contemporanea. L'arte coreutica diviene la sua più grande passione e territorio prolifico di ricerca. Si laurea allo STAMS di Palermo, e si specializza al DAMS di Bologna. Nel capoluogo emiliano affina e porta a più completa maturazione le sue conoscenze e il suo senso estetico e critico d'ambito teatrale. Viaggia molto, visita Parigi, New York, Londra, Barcellona, Copenaghen, Boston, Atene e molte altre città del mondo godendo di un approccio diretto e sentimentale con le di loro bellezze artistiche e culturali. Vive attualmente a Palermo e coltiva moltissimi interessi nei più svariati contesti. Per Verve si occuperà della rubrica dedicata al Teatro e agli eventi dal vivo.

Slava’s Snow Show, la meraviglia di un dolcissimo clown pervade il Biondo

Slava’s Snow Show, basterebbe il titolo, seguito da una lunga e ascendente sequenza di aggettivi, talvolta declinati al superlativo. In effetti, cosa è possibile scrivere ancora e di nuovo, su quello che è stato definito unanimemente «Un classico del teatro ...

Leggi Articolo »

Preljocaj /Kor’sia, repertorio ed inventiva per la danza del Teatro Massimo

Una serata sublime e magnificente dedicata alla danza contemporanea. Van per le scene del teatro Massimo Preljocaj ed i Kor’sia. Un bel  salto, per il corpo di Ballo di Palermo, nell’Europa dell’avanguardismo artistico e della nuova filosofia creativa. Un peccato ...

Leggi Articolo »

1,2,3… Crisi, Drammaturgia interattiva sul default economico europeo

1,2,3…Crisi debutta allo Spazio Franco, presso i Cantieri Culturali della Zisa, dopo un lungo percorso che lo ha visto finalista del premio scenario e protagonista di una tournée. Scritto da Giuseppe Provinzano che ne è anche dinamico interprete, 1,2,3…Crisi si avvale della ...

Leggi Articolo »

Spettri di Ibsen ovvero i tormenti della mente immersi nella tragedia greca

Debutta al teatro Biondo di Palermo Spettri, dramma del norvegese Henrik Ibsen. La regia, tetra e fortemente improntata  alla psicoanalisi, è  firmata da Walter Pagliaro. Henrik Ibsen  ebbe a descrivere i suoi Spettri come “ogni genere di vecchie morte opinioni e ...

Leggi Articolo »

La Favorite di Donizetti del teatro Massimo, tradizione senza shock ma con suggestione

Era il 1970 e l’Opera La Favorite di Gaetano Donizetti andava in scena presso il teatro Massimo di Palermo per la regia di Ezio Frigerio. Nei ruoli principali si annoveravano, la mezzosoprano piemontese Fiorenza Cossotto e il mitico tenore Alfredo ...

Leggi Articolo »

Kalsa, una ricerca sullo spazio e sul corpo di Giuseppe Muscarello

Allo Spazio Franco dei cantieri culturali, una serata dedicata alla danza contemporanea d’autore all’interno del circuito creativo Scena Nostra. In scena, Kalsa, il nuovo appassionato e ricercato lavoro di Giuseppe Muscarello. La Kalsa è un quartiere sito nel cuore della città ...

Leggi Articolo »

Sorelle Materassi al teatro Biondo: un perfetto romanzo teatrale

sorelle materassi, teatro biondo

Sulla scena del teatro Biondo, debutta e trionfa, Sorelle Materassi, il romanzo di Aldo Palazzeschi si fa perfetto teatro nella riduzione di Ugo Chiti e per la regia di Geppy Gleijeses. La pièce, poi, si lascia interpretare, o meglio vivificare, da tre immense attrici: ...

Leggi Articolo »

Turandot del cyber futuro secondo Fabio Cherstich con l’ausilio di Puccini

Sfolgorante, iper tecnologico e policromatico l’avvio della stagione 2019 del Teatro Massimo di Palermo. In scena l’Opera Turandot di Puccini, dominata dall’originale ed incisiva video arte del collettivo russo AES+F. La regia, aliena ed esageratamente ieratica, è del regista Fabio Cherstich. Turandot, ...

Leggi Articolo »

Chi vive giace, l’eterno commediare dei vivi con i defunti raccontato da Roberto Alajmo

Chi vive giace

Felice debutto, sulla scena del teatro Biondo di Palermo, per “Chi vive giace” istrionica commedia dei morti e dei vivi scritta da Roberto Alajmo  per la regia di Armando Pugliese. Con questo spettacolo si conclude il mandato di Alajmo alla ...

Leggi Articolo »

Una, Regina lo spettacolo di spessore del duo Vitrano-Ventura

Una,Regina

E non chiamatelo teatro bambini. Benché nasca come produzione rivolta a quella categoria, lo spettacolo del duo Ventura-Vitrano “Una,Regina” è un prodotto artistico di grande valore e spessore. “Una, Regina” è il 5° spettacolo dell’anteprima che precede l’apertura ufficiale di Scena Nostra, l’ormai ...

Leggi Articolo »