Home / MODA / Colori estate 2018, secondo il Pantone Fashion Color Trend Report

Colori estate 2018, secondo il Pantone Fashion Color Trend Report

Pantone ha decretato una palette di colori estate 2018 semplicemente splendente. Prepariamoci a seguire i diktat e tutte le novità per vestire al meglio la bella stagione

La bella stagione è sempre più vicina, i raggi del sole attraversano le nuvole grigie per restituirci, finalmente, colore e luminosità. L’inverno lascia spazio all’estate e i toni cupi vengono sostituiti da gradazioni splendenti, come i colori estate 2018.

colori estate 2018

Ed ecco che, in vista della bella stagione, il team del Pantone Fashion Color Istitute ha redatto il Pantone Fashion Color Trend Report, uno sguardo globale sulle principali sfumature e tonalità che gli stilisti utilizzeranno per la stagione in arrivo.

Il Pantone Fashion Color Trend Report, infatti, è considerato come una vera e propria bibbia delle principali tendenze cromatiche stagionali, una reale guida da seguire per non sbagliare.

Così i colori estate 2018 nella moda uomo e donna richiamano sfumature e tonalità forti, da una parte, e palette pastello per capi leggeri, dall’altra.

Pink Lavander è il colore che dominerà l’intera stagione estiva: romantico ed elegante, da indossare con tailleur maschili o trend spensierati e giornalieri. Un rosa-viola che affascina con il suo senso rilassante di quiete.

Il magico Ultra Violet capace di fondere l’umano con il divino, trasmettendo originalità e ingegnosità, è una tonalità di viola complessa e distintiva che affascina e intriga.

Se, invece, l’idea è quella di sperimentare, allora sarà adatto il Rapture Rose Intenso. Un originale rosso rosato dai tratti romantici da abbinare a tessuti leggeri e trasparenti (come quelli di Marchesa) per richiamare alla mente l’immagine delle principesse.

E ancora la freschezza e la brillante energia dell’Azzurro Cielo per abiti dal taglio midi o lunghi, come quelli di Galliano, Ralph Russo e Carolina Herrera.

Il Verde Chiaro (Arcadia) dalle tonalità calme e composte, delicate e briose, ideale per infondere una boccata d’aria fresca alla palette.

Ma tra i colori estate 2018 spicca il Giallo, nelle sue due varianti, da indossare in total look head-to-toe o con un tocco pop, se decidiamo di abbinarlo all’arancio o al rosa. L’ardito e vivace Meadowlark una tonalità di giallo decisa ed estroversa che ci permette di brillare senza mai esagerare e il Giallo Lime Punch più adatto a chi, invece, desidera osare.  Colori, 2018, Colori 2018, Pantone, Palette, Lime Punch

Immancabile il Rosso Cherry Tomato, detto anche ‘pomodorino‘: un rosso-arancio ricco di calore ed energia, una nuance super glam in grado di regalare un tocco speciale a tutti i nostri outfit dal mattino alla sera.

Nella palette dei 12 colori estate 2018 Pantone  non mancano anche l‘Ash Rose, un rosa tenue estremamente sofisticato; il Blooming Dahlia, un rosa che richiama l’incarnato e il suo fascino discreto.

L’Almost Mauve così delicato ed effimero simile ad un petalo o lo Spiced Apple, un marrone con una sfumatura di rosso per dare un tocco di carattere e calore alla palette. E poi l’Harbor Mist un grigio tortora chiaro; il Warm Sand una tonalità neutra e rilassante che fa da collante tra le stagioni; il Coconut Milk un bianco avorio tutto primaverile.

Ognuno di questi colori e sfumature trova la sua storia e la sua simbologia già nel Basso Medioevo, quando il colore Rosso era simbolo di passione amorosa, vita sanguigna, fuoco ed espressione di ricchezza e vita regale. Al Giallo solitamente venivano attribuiti significati prettamente negativi che, con il passare del tempo sono stati sostituiti da armonia e luminosità, essendo spesso associato all’idea splendente del sole. Il Verde, da sempre simbolo di amore e gioia, trova la sua espressione nei giovani.

Quindi possiamo dire che la moda guarda alla palette colori estate 2018 con ottimismo, spensieratezza e voglia di osare!

 

Di seguito una carrellata di idee per poter introdurre questi splendidi colori nel vostro guardaroba estivo.

 

 

Emanuela Fanale

Amante della moda e dell’arte sartoriale fin da bambina, crescendo si appassiona anche al mondo della letteratura e dell’arte. Ed ecco il connubio perfetto: raccontare la moda attraverso la scrittura, raccontarne le origini, le sfaccettature della sua storia, lo stretto legame con le diverse forme d’arte, la letteratura, l’antropologia e la contemporaneità: una realtà sempre in evoluzione e in divenire. Da qui gli studi classici e due lauree: una Triennale presso lo STAMS (Scienze e Tecnologie dell’Arte, dello Spettacolo e della Moda) dell’Università di Palermo e una Laurea Magistrale in Scritture della Moda presso l’Università di Bologna, senza mai tralasciare la passione per l’arte del cucito. Nel 2013 il bisogno di raccontare la moda attraverso la scrittura si concretizza con la realizzazione di un blog personale di storia del costume, della moda e dell’arte: http://sidney-bri.blogspot.it/ , un vero e proprio spazio personale per mettersi in gioco con grande passione ed entusiasmo. Solare, grintosa, ottimista per natura, ma anche molto introversa. Tra le passioni la musica, i concerti, ogni forma di danza e di arte, il vintage e soprattutto la Sicilia. Vivere con l’idea e la voglia di scoprire il mondo e l’uomo attraverso gli occhi spensierati della moda.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*