Home / BENESSERE / Elastici per il Fitness

Elastici per il Fitness

 

113336Gli elastici o elastic band sono delle bande elastiche  di diversa lunghezza e spessore usate nel fitness come piccoli attrezzi che aumentano l’intensità dell’allenamento, ne modificano lo stimolo  rendendo l’esercizio più  impegnativo e sfruttando la forza elastica.

Perché utilizzare gli elastici? Colorati e divertenti , accessibili, facilmente trasportabili e di facile utilizzo rendono l’allenamento piacevole e più o meno intenso a seconda il tipo di elastico scelto.

Con gli elastici possono allenarsi tutti dal bambino al senior e con numerosi protocolli di esercizi e allenamenti. Sono usati per tonificare, per dimagrire per correggere la postura e anche per rilassarsi.

Esistono diversi modelli di elastici con e senza maniglie per migliorare l’impugnatura, e progressivamente resistenti per aumentare l’intensità dello sforzo.

Noi di Verve oggi vi illustreremo e spiegheremo  4 esercizi per tonificare il vostro corpo con l’ausilio degli elastici.

Distensioni per i tricipiti

Posizione di partenza:in piedi, braccia dietro la schiena che tengono le due estremità dell’elastico in tensione .

Esecuzione: La mano sinistra lo tiene fermo e la mano destra tira su un’estremità dell’elastico distendendo completamente l’avambraccio, dopo ritorno lentamente in posizione di partenza. Ripetere per 10-12 volte

 Addome

Posizione di partenza: distesi in posizione supina, far passare l’elastico sotto la pianta dei piedi e tenere le estremità con entrambi le mani e con le gambe su.

Esecuzione: mantenere la tensione e scendere lentamente entrambe le gambe verso il pavimento senza mai toccarlo e riportarle su, ripetere 15 volte

 Gambe

Posizione di partenza:  sdraiati su un fianco far passare l’elastico su entrambe le gambe e legarlo, non troppo stretto, all’altezza delle caviglie.

Esecuzione: slanciare verso l’alto la gamba su e mantenere l’altra a contatto con il suolo dopo 10-15 ripetizioni cambiare lato.

 Interno esterno coscia

posizione di partenza: in piedi fare un nodo con l’elastico all’altezza delle caviglie(non bisogna legarlo troppo stretto)

Esecuzione: aprire e chiudere le gambe producendo tensione con l’elastico. Ripetere 20 volte.

Sono semplici esercizi da poter eseguire anche a casa, all’aperto e in palestra.

Allora buon allenamento e ricordate ” Il segreto per andare avanti è iniziare (Sally Berger)”.

https://www.facebook.com/forma.salute.benessere/?ref=hl

Maria Antonietta Leone

MI CHIAMO MARIA ANTONIETTA SONO UNA DOTTORESSA IN SCIENZE DELLE ATTIVITà MOTORIE E SPORTIVE . ISTRUTTRICE DI FITNESS,BODYBUILDING, PILATES E MASSAGGIATRICE. AMO LA SALUTE E BENESSERE E IL MOVIMENTO IN TUTTI I SUOI ASPETTI. QUI A VERVE VI FARO' IMMERGERE NEL MONDO DELLA SALUTE E DEL MOVIMENTO A 360° PARLANDO DI ALIMENTAZIONE, SPORT,ULTIME TENDENZE E MODE DEL FITNESS. C'è UNA CITAZIONE CHE ULTIMAMENTE DICO SPESSO A CHI DECIDE DI COMINCIARE UN PERSORSO DI CAMBIAMENTO CON ME O SEGUENDO I MIEI CONSIGLI : "O troveremo una via o la costruiremo" (Annibale).. SPERO DI COSTRUIRE INSIEME A VOI UNA BELLA VIA DI SCAMBIO E COMUNICAZIONE.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*