Home / MODA / Jeans da uomo: i modelli chiave per la stagione P/E18

Jeans da uomo: i modelli chiave per la stagione P/E18

Una guida super funzionale ai modelli chiave di jeans da uomo per la stagione P/E 2018. Ecco tutti i requisiti del denim perfetto per ogni tipologia corporea

Per svolgere correttamente il proprio compito, un paio di jeans da uomo deve soddisfare un’infinità di requisiti. Essere semplici, ma non noiosi. Calzare a pennello, ma non essere troppo aderenti, Essere interessanti senza risultare “spudorati”. E, soprattutto, dovrebbero andar bene assolutamente con tutto!

Da più di 140 anni i jeans sono il fidato alleato del guardaroba comune a tutti gli uomini, senza distinzione alcuna. Originariamente sviluppato come abbigliamento da lavoro, la sua versatilità lo rende un pò il coltellino svizzero dell’armadio.

Inutile sottolineare ulteriormente, dunque, che almeno un paio di jeans è ciò di cui ogni uomo ha assolutamente bisogno nel proprio guardaroba. Sia che si desideri puntare all’avanguardia o seguire il trend-led o restar fedeli alla classicità senza tempo, è consigliabile scegliere un paio di jeans che sia stato sottoposto a numerosi singoli processi di cucitura che garantiscano la massima qualità di finitura.

The Original

Proprio come per tutti i principali capi d’abbigliamento che si sono accaparrati un meritato posto nel panthéon della moda maschile, il principale vantaggio dei jeans da uomo è sempre stato la loro estrema versatilità.

È per questo motivo ( ma non solo ) che non c’è voluto molto perché il robusto Denim si riversasse dal guardaroba di cowboys  e operai ferroviari in quello di ogni uomo. Guardando indietro e ripercorrendo le radici storiche dei Jeans, il primo modello di cui appare doveroso parlare è l’Original.

È così che abbiamo deciso di chiamare il modello classico portato in auge dall’O.G. Jeans Company – il cui motto era Often Imitated Never Duplicated – nel 1982.

L’anca che scende dritta lungo tutta la gamba, questa la caratteristica inconfondibile, con una chiusura per mezzo di una fila di bottoni metallici (che conferiscono ai jeans una nostalgica nota vintage intramontabile). Elementi, questi, che offrono le basi ideali per un solido look che può essere coronato da un’overshirt e stivali robusti.

 

Skinny Jeans

Sfidando la tendenza per una linea più ampia, gli Skinny Jeans si riconfermano per la stagione P/E18.

Parola d’ordine: aderenza! A tal proposito, l’uso di un tessuto estremamente elasticizzato aiuterà a non raggiungere le note più alte per i motivi sbagliati – se capisci cosa intendiamo – , permettendoti di ottenere una silhouette aderente, senza alcun dolore alle regioni “subombelicali”. Gli Skinny Jeans giusti possono valorizzare tutti i punti di forza del tuo fisico, esattamente come un paio di pantaloni fatti su misura.

Nell’indossarli, dai uno sguardo ai migliori frontmen del mondo della musica e abbinali a una giacca di pelle nera, un paio di Chelsea boots in tono e una classica t-shirt bianca per risultati da “in vetta alle classifiche”.

 

Taper Jeans

Trovare un paio di jeans da uomo che si adattino perfettamente è un’arte nel migliore dei casi. Ma per i ragazzi che hanno familiarità con lo Squat Rack può apparire un’impresa ardua coprirsi e attirare comunque l’attenzione e gli sguardi altrui. Ecco che rinunciare ai pantaloni del tutto potrebbe sembrare una buona idea. Ma invece di rischiare imbarazzanti contrattempi con la legge, basta scegliere un paio di jeans pensati appositamente per i fisici più muscolosi.

Perfettamente proporzionati per valorizzare i punti forti di un corpo atletico, i Taper Jeans, con la loro forma conica, presentano una parte superiore più ampia che segue la gamba e scende stringendosi verso la caviglia. La silhouette ottenuta funzionerà alla grande con le tue sneakers preferite e i quadricipiti sostanziosi.

 

Scegliere il paio di Jeans più adatto:

Appare palese dunque che il denim possa essere appropriato per il tempo libero, per l’ufficio, per una vacanza o, chissà, il battesimo di tua nipote. Ma solo se si sceglie il paio giusto.

Per essere sicuro di non commettere passi falsi e risultare fuori luogo ( niente strappi in stile Kanye West in chiesa, chiaro? ), ecco per te qualche piccolo consiglio.

Conosci il tuo corpo

Il predominio della linea Slim si sta facendo da parte, mentre gli uomini adesso guardano agli opposti. Ma che si scelgano dei jeans da uomo ampi oppure molto aderenti, bisogna aver chiara la propria fisicità e comprendere cosa le si adatta maggiormente. Ricorda: il denim deformato non è mai di moda.

Nel dubbio, passa “al lato oscuro”

I jeans scuri sono più audaci e danno un tocco smart al tuo look. Ciò significa che è meglio scartare stili stonewashed per l’ufficio. Scegliendo dei jeans slim neri, potrai indossarli con una giacca così come con un perfecto di pelle nera, stando certo di non commettere ererrori.

Denim su Denim, occhio all’accumulo

Per dare il meglio, assicurati che ci sia un po’ di varietà fra i toni cromatici – se tutto è troppo omogeneo, sembrerà che tu stia indossando una tuta di jeans -. Dovresti anche bilanciare i volumi. Se indossi dei Jeans dalla linea sottile, evita di abbinarli  una giacca troppo ampia e squadrata.

 

Così come si adattano ad ogni tipo di fisico e situazione, i Jeans sono un capo che ben si adatta a ogni portafoglio. Non hai quindi più scuse per non correre ad assicurarti il paio di Jeans perfetto che ti accompagnino lungo la nuova stagione.

giuseppecacciafeda

Pogonofilo convinto – da ben prima che diventasse di tendenza -, girovago per curiosità, boho per vocazione. Nato nel ’90 e innamorato delle immagini fané in stile 60s, sono fermamente convinto che un tocco di decadenza renda ogni cosa più elegante. I miei studi sono stati di stampo umanistico, ma l’adorazione per la moda e il “bello” mi hanno spinto sempre a muovermi professionalmente all’interno di tali ambiti. Progetti per il futuro? Molti, moltissimi, in progress. Voglia di girare il mondo, spirito di osservazione, una buona dose di creatività e intuito, l’impulso irrefrenabile di fotografare tutto ciò che mi circonda: il cool hunting è la mia passione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*