Home / BELLEZZA / MAKE UP / Make up da uomo, oltre i tabù per un’immagine più curata

Make up da uomo, oltre i tabù per un’immagine più curata

Occhiaie profonde, brufoli, macchie delle pelle, pori dilatati sono un problema anche per Lui. Con un adeguato make up da uomo è possibile correggerli senza perdere la propria virilità.

make up da uomoMake up da uomomondo della moda hanno stretto amicizia già de decenni. Truccare i modelli per shooting e sfilate è la prassi (si dice che i modelli Armani siano i più truccati) , ma è in aumento la tendenza al make up da uomo anche nella quotidianità.

Il make up non è più roba solo da donne, perché nel 2016 anche l’uomo vuole la sua parte. Un uomo sempre più attento al suo aspetto e pronto a curarsi proprio come una donna e del resto, perché la cura di sé dovrebbe essere solo appannaggio femminile?

Entriamo infatti in quel rapporto intimo che lega l’essere all’apparire e apparire al meglio, lo sappiamo bene noi donne, si riflette inevitabilmente sull’essere e l’autostima con effetti assolutamente positivi.

 

La parole d’ordine è misura e naturalezza.

Per un perfetto beauty look\ make up da uomo basteranno brevi e semplici passaggi.

Skin care. Detergere e idratare la pelle con prodotti specifici, dermatologici o cosmetici a seconda del tipo di pelle. Collistar, Nivea, Sephora e Biotherm offrono una vasta offerta che va dai prodotti per la pulizia alle creme energizzanti, anti rughe etc.

Cari lettori, se siete poco pratici lasciatevi consigliare dalle commesse e ricordate di pulire, asciugare bene la pelle e stendere uniformemente poca crema. Abbondare e lasciare la pelle unta non migliorerà gli effetti promessi bensì appesantirà la pelle e le impedirà di respirare. Struccatevi sempre prima di andare a letto. Latte detergere o acqua micellare saranno perfetti.

Sopracciglia e barba. Pulire le sopracciglia vi permetterà di ottenere uno sguardo più aperto e intenso ma attenzione a non esagerare. Non stravolgete la vostra forma naturale; vietate le sopracciglia sottili e troppo disegnate. Togliete solo i peli di troppo. Rivolgetevi ad una brava estetista o fate da soli con una pinzetta.

La barba ha il potere di regalare fascino, dare carattere e stravolgere i lineamenti. Portarla lunga può aiutare, ad esempio ,a camuffare una mascella non troppo definita; tenerla ad una lunghezza media (3 giorni circa di crescita) su profili e mascella può aiutare a disegnare un viso più rettangolare etc. Ricordate però sempre di curarla e togliere i peli isolati sul viso che ne rovinano la forma.

Make up da uomo

 I correttori aiutano a coprire eventuali discromie. Applicatelo verde per coprire brufoli e arrossamenti e
del colore della vostra pelle per camuffare meglio le imperfezioni; aranciati o giallastri per coprire le occhiaie. Usate i prodotti con parsimonia tamponando sulle zone interessate e sfumando molto bene in modo da non lasciare aloni, macchie o strisce. Potete aiutarvi con pennelli sottili di precisione e da sfumatura, con setole più lunghe e morbide (di facile utilizzo quelli Mac o Sephora) o semplicemente con le dita (sfregatele per riscaldarle e poi applicate il prodotto sulla zona da coprire). Anche per uomo è finalmente uscito l’amatissimo Touche Eclat YSL.

La BB cream sarà perfetta per uniformare l’incarnato e resterà molto naturale sulla pelle senza coprirne la grana; non vogliamo l’effetto mascherone. In commercio ne esistono di vari tipi, più o meno coprenti, dal finish luminoso o opaco. Per stenderlo potrete procedere con le mani, come si fa con le creme idratanti ma stando attenti a non andare su barba, basette e sopracciglia. Se siete già pratici potete tamponare il prodotto con una spugnetta o con piccoli movimenti circolari con un pennello stippling brush per una coprenza leggera (applicate un po’ di prodotto sul dorso della mano, sporcate la punta del pennello e procedete all’applicazione).

Cipria trasparente per fissare il trucco. Applicatela con movimenti molto leggeri e con il pennello specifico per un effetto impalpabile. Evitate sempre barba e sopracciglia.

Terra. Screenshot_2016-03-21-00-50-36-1La sconsigliamo se volete davvero un effetto naturale ma potete usarla in occasioni speciali o per fare foto. Da scegliere rigorosamente opaca e dai toni freddi; servirà infatti solo per regalare tridimensionalità al volto per un leggerissimo contouring su tempie, sotto gli zigomi, sotto la mascella seguendone la linea e sui lati del naso se desiderate assottigliarlo. Usate poco prodotto, stendetelo con movimenti leggeri dal basso verso l’alto, dall’interno verso l’esterno e con pennelli morbidi e angolati per il viso o piccoli e da sfumatura per il naso. Se non siete pratici provate più volte a casa e non usatelo per uscire finché non sarete convinti del risultato. Ricordatevi di guardare l’effetto finito alla luce naturale perché un trucco che appare leggero sotto una luce artificiale può apparire un disastro alla luce del sole. beautiful-boy-beautiful-boys-beautiful-eyes-beautiful-men-Favim.com-2534453

Matita occhi marrone. Usatela se desiderate uno sguardo intenso. Applicatela nella rima ciliare superiore interna in modo che resti poco visibile ma svolga il suo ruolo.

Mascara. Trasparente per pettinare e separare le ciglia o marrone scuro se non avete paura di osare. Nel caso in cui ne scegliate uno colorato optate per uno più secco o pulite un po’ lo scovolino prima di usarlo in modo da non sporcarvi durante l’applicazione e ottenere un effetto meno femminile.

Matita per sopracciglia. Potete usarla dello stesso colore delle vostre sopracciglia o di un tono più chiaro se avete buchi o se non sono folte come le vorreste ma fatelo con tocchi leggeri dal basso verso l’alto, seguendo la naturale forma delle sopracciglia e sfumando molto bene con lo scovolino spesso inserito nelle matite stesse.

Burro cacao opaco per mantenere le labbra idratate.

Buona sperimentazione a tutti.

Giulia Marguglio

Giulia Marguglio, 29 anni, insegnante e pedagogista, a breve pedagogista clinico. Dopo tanti anni di lavoro con i bambini opera attualmente nel campo della salute mentale degli adulti. Spesso, schiacciati da mille impegni e accadimenti, dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi e delle persone che ci circondano. Veniamo trascinati dagli eventi senza fermarci a riflettere, non riusciamo a comprendere cosa ci succede o come vivere maggiormente in equilibrio con noi stessi nella nostra realtà. Da qui il desiderio di condividere uno spazio dedicato al benessere che possa essere utile e al tempo stesso offrire spunti di riflessione su temi cari a tutti perché ci sono propri. Gli articoli non sostituiscono in nessun modo il consulto professionale di pedagogisti, psicoterapeuti e altri professionisti dell'aiuto alla persona.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*