Home / BELLEZZA / Manicure perfetta – Mani protagoniste

Manicure perfetta – Mani protagoniste

Prendersi cura delle proprie mani è un’operazione che spesso sfugge di compiere. Come fare ad avere una manicure perfetta anche quando non riusciamo andare dalla nostra estetista? Seguite i nostri consigli.

Presi dalla frenesia e dalla mille cose da fare, a volte non curiamo le nostre mani. Le mani sono come un biglietto da visita e sono sempre in vista. Vorremmo avere una manicure perfetta , ma non abbiamo il tempo per ritagliarci uno spazio per correre dall’estetista e coccolarci un pò. Cosa fare in questi casi? Come sistemare le nostre mani in poco tempo?

Primo step importante, è quello di lavare le mani con acqua tiepida e sapone, pulendo eventuale sporco sotto le unghie.
Una volta asciutte, applichiamo un ammorbidente per cuticole o, se non lo possedete, utilizzate una crema mani. Passatela intorno alle unghie e lasciate in posa per qualche minuto.
Quindi, aiutandovi con un bastoncino d’arancio o con uno spingi pelle, spingete le cuticole delicatamente e, se proprio necessario, con una tronchesina tagliate le cuticole in eccesso.

Se ogni settimana vi dedicate alla vostra manicure, difficilmente avrete eccessi di cuticole, quindi non sarà necessario l’uso della tronchesina.

Utilizzate una lima di cartone a grana sottile per aggiustare la forma delle vostre unghie. Ricordate però di non limare andando a destra e sinistra, ma in un’unica direzione. Così eviterete unghie sfaldate.

Riguardo la forma da realizzare, orientatevi guardando la conformazione della vostra mano. Se è paffutella, con dita corte, preferite una forma arrotondata che otticamente tenderà a sfilare la mano. Se invece avete una mano esile e dita lunghe, potete optare tranquillamente per la forma squadrata.

Prima di applicare lo smalto, per livellare e lucidare la superficie dell’unghia, passate per qualche secondo un buffer.

Per una manicure perfetta occorrono degli smalti. Non dimenticate mai di applicare una base prima dello smalto colorato. La base serve per mantenere sane e protette da eventuali macchie le vostre unghie. Nel caso in cui non doveste avere una base, utilizzate uno smalto trasparente.

Una volta asciutto, passate uno strato di smalto colorato. Alcuni preferiscono passarlo solo sulla parte centrale, lasciando “nudi” 2 mm  a destra e sinistra, altri invece amano lo smalto su tutta l’unghia. De gustibus. Otticamente, lasciare i 2 mm liberi, fa apparire le unghie più slanciate.

Pazientate qualche minuto prima di applicare il secondo strato di smalto colorato, che dev’essere molto sottile.

Infine, per far durare più a lungo la vostra manicure perfetta, applicate un top coat sullo smalto ben asciutto ed attendete almeno 15 minuti prima di riprendere le attività.

Ricordate di rimuovere il vostro smalto almeno una volta a settimana, anche se appare ancora intatto ed evitate la stratificazione multipla di smalto che sarà piuttosto difficile da rimuovere.

Per evitare l’accumulo di cuticole e la secchezza, ogni sera, spalmate la crema sulle mani. Ogni due giorni applicate un olio per cuticole ed utilizzate sempre i guanti  durante le vostre faccende domestiche, per evitare che i detersivi danneggino lo smalto ma soprattutto la vostra pelle.

Adesso, con questi semplici consigli dovreste riuscire ad avere una manicure perfetta per una settimana, ma non dimenticate di curare anche i vostri piedi che con la belle stagione sono ben in vista.

Fabiana Namio

Poliedrica, tuttofare, dinamica, disordinata. Estetista per passione, educatrice per missione, artigiana per hobby, segnapunti di pallavolo per divertimento. Dedico ad ogni cosa che amo fare un piccolo spazio, anche se a volte mi manca il tempo, 24 ore per me sono poche! Trascorro anche giornate nere, dove ogni passione, ogni hobby diventa un oscuro nemico; fortuna che passano! Sono anche una studentessa universitaria, quasi alla laurea. Qualche anno fa, grazie al "bombardamento" youtubiano di prodotti per il makeup e nailart, ho iniziato la mia "collezione" di ombretti, rossetti, matite occhi, smalti, incuriosendomi sempre di più e cercando di riprodurre trucchi e decori. Spinta da questa volontà e dalla passione che era nata in me, con caparbietà ho conseguito la qualifica di estetista, con grande soddisfazione. Su Verve Magazine scriverò di tutto ciò che riguarda la bellezza, dal makeup ai trattamenti estetici, dalle creme corpo agli smalti per unghie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*