Home / BENESSERE / A Palermo il primo Mediterranean Pole Dance Contest

A Palermo il primo Mediterranean Pole Dance Contest

Tenersi in forma con la pole dance. A Palermo il primo Mediterranean Pole Dance Contest, presso l’Hangar-RPW Francesco Garofoli, ha premiato le migliori atlete siciliane

Sono arrivate da tutta la Sicilia le sensuali e atletiche pole dancer, in occasione del Mediterranean Pole Dance Contest organizzato dall’insegnante Danila Di Simone con il patrocinio di Italian Pole Dance Contest e il supporto esterno di Erika Polemama e Female Arts Studio Modena, Pole & Aerial Factory.

Mediterranean Pole Dance ContestAd ospitare la prima competizione performativa partenopea  è stata la palestra Hangar – RPW Francesco Garofoli di Palermo, sede – tra l’altro – di un corso di pole dance tenuto dall’ASD Pole Fitness Palermo della stessa Di Simone. La gara, suddivisa in categorie base – intermedio – avanzato, ha visto la partecipazione di piccolissime atlete, ma anche di frizzanti over 40 più determinate che mai.

La pole dance è uno sport intenso e completo, un mix di ginnastica e danza con la pertica. Nulla a che vedere con la lap dance, attività prettamente di spettacolo senza fini sportivi.  Forza, scioltezza, agilità sono le caratteristiche che le poler imparano a sviluppare durante i corsi, fino a dimostrare i loro progressi in competizioni come quella del Mediterranean Pole Dance Contest della scorsa domenica 24 febbraio.

Tra un tocco d blush, una sistemata al costume di scena ed un veloce ripasso della coreografia, sono stati solamente 3 i minuti per dimostrare le proprie abilità dinnanzi alla giuria di esperti composta da Erika Esposito, Deborah Maida, Claudia Dipilato e Silvia Faccioli.

Per le categorie Juniores sono state diverse le esibizioni ispirate ai cartoni della Disney, mentre le under 40 e le over 40 si sono misurate in coreografie ispirate a temi forti e appassionati, ma anche ironici e divertenti. Le vincitrici si sono aggiudicate, oltre alle coppe di premiazione, buoni regalo, stage gratuiti e kit di accessori utili per la pole.

5 buoni motivi per farsi prendere dalla pole dance mania:

  1. E’ divertente e molto amata da chi ha praticato danza in passato
  2. Permette di incrementare forza, resistenza, flessibilità e coordinazione
  3. Modella le spalle
  4. Rende più sottile il punto vita
  5. Rassoda braccia e gambe

Mediterranean Pole Dance ContestSe la pole dance dovesse incuriosirti, sappi che ti occorreranno semplicemente una canottiera, una culotte e tanta buona volontà. Generalmente, le lezioni prevedono una preparazione atletica volta a sviluppare le forza delle braccia, la stabilità del core addominale e la flessibilità di anche e gambe. Ti terrai in forma con addominali, piegamenti e stretching, ma il risultato finale sarà un corpo da vera sportiva.

Foto di ALESSANDRO FERRANTELLI PHOTOGRAPHER

http://www.alessandroferrantelli.com/

 

Sabrina Gottuso

Classe '86, blogger, redattrice giornalistica. Appena ventenne ho iniziato le mie prime collaborazioni con diversi web magazine, occupandomi di politica, società e spettacolo. Sono stata collaboratrice al Giornale di Sicilia per la cronaca locale e corrispondente del programma radio-tv "Ditelo ad RGS". Nel 2015 ho fondato con altri colleghi Verve Magazine, dando spazio finalmente alla mia grande passione per la moda. Collezionatrice seriale di borse e scarpe, vedo la moda come un veicolo di esternazione della propria personalità. Com'è la mia? Estremamente creativa e caparbia. Dopo aver lavorato in tv locali come assistente di produzione e autrice, sogno di condurre un programma tutto mio e di vivere di scrittura. Nel frattempo sto ultimando i miei studi in Giurisprudenza e aprendo la mia professionalità al mondo della comunicazione a 360°, occupandomi di Copywriting e Social Media Marketing.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*