Home / BELLEZZA / Pelle sana in estate, i consigli della beauty blogger Carlotta Zito

Pelle sana in estate, i consigli della beauty blogger Carlotta Zito

Pelle sana, luminosa e idratata anche d’estate? A svelarci i segreti di bellezza è la beauty influencer siciliana Carlotta Zito. Non perdetevi i suoi consigli!

E’ tempo di pensare alla beauty routine estiva. Per difendere la nostra pelle in questo particolare periodo dell’anno, al fine di evitare macchie e invecchiamento precoce, dobbiamo affidarci a creme viso e BB cream con protezione solare.

Pelle sana in estate? Vi sveliamo tutti i segreti beauty

Per mantenere la pelle sana e luminosa, per proteggerci dai velenosi raggi UV, dobbiamo integrare nella nostra skincare scrub per un’esfoliazione perfetta, maschere nutrienti a base di bava di lumaca o acido ialuronico e delicate pulizie del viso per rimuovere le cellule morte e favorirne la rigenerazione.

E non solo, secondo gli esperti, infatti, un ruolo fondamentale nella cura della pelle  viene attribuito anche a vitamine e  minerali, i nostri migliori alleati in fatto di bellezza, le cui fonti principali sono la frutta e la verdura, da assumere in maniera equilibrata insieme a tanta acqua per idratare il corpo ed eliminare le tossine.

Diamo allora spazio alla  vitamina A che ritarda la formazione di rughe, i carotenoidi, che svolgono  un’azione antiossidante  amplificando l’effetto dell’abbronzatura, la  vitamina C che partecipa al processo di formazione del collagene, proteina presente in pelle, capelli e unghie e, infine, importante è anche  la  vitamina E, il cui principale  alleato è il selenio, che riveste un’importante funzione antiossidante e difensiva.

Ma allora, come dovremmo davvero comportarci durante l’estate per difendere la nostra pelle dalle aggressioni esterne? Come occorre cambiare la nostra beauty routine?

La beauty blogger siciliana Carlotta Zito

A  rispondere alle nostre domande è lei, la beauty blogger siciliana Carlotta Zito, influencer ed esperta in skincare, che proprio qualche mese fa ha organizzato il suo primo “Mask Day”, un momento unico dedicato alla cura di se stesse, senza dubbio una novità per la città di Palermo, che ha riscosso tanti apprezzamenti tra le giovanissime partecipanti.

Carlotta, quali sono, secondo te, i tre step fondamentali per avere una pelle perfetta d’estate?

Nel periodo estivo la pelle è esposta ai raggi solari più frequentemente e va protetta e curata.

Il primo step fondamentale è la detersione: un’azione sottovalutata ma importantissima, soprattutto per la pelle del viso, l’unica parte del corpo a non essere coperta. Aiuta a rimuovere, oltre il make-up, l’eccesso di sebo e lo sporco accumulato durante il giorno.

Il secondo step è invece l’idratazione: la pelle d’estate è tendenzialmente più secca data la frequente esposizione al sole. Mettere una buona crema idratante e bere molta acqua è il modo migliore per mantenere la pelle idratata e luminosa.

Infine, ultimo step ma non meno importante è proteggere la propria pelle dai raggi solari UVA e UVB, utilizzando sempre una crema con protezione solare. Se è la prima volta meglio utilizzare una SPF (fattore di protezione solare in inglese) di almeno 30, per le pelli chiare consiglio la 50!

Come possiamo  rendere allora l’abbronzatura più duratura? 
Attenzione ai falsi miti sull’abbronzatura: non è vero che mettendo la protezione solare non mi abbronzo… anzi! La protezione solare garantisce un’abbronzatura graduale e uniforme.
Un consiglio: prima dell’esposizione al sole (almeno 24 ore prima) è bene fare uno scrub, così da rimuovere le cellule morte e lo strato superficiale dell’epidermide. Inoltre, sarebbe meglio non esporsi durante le ore più calde, in cui i raggi UVA e UVB raggiungono picchi di intensità altissimi (11-16).
Idratare la pelle post esposizione al sole  garantisce la sua duratura ed evita il classico “spellamento”.
Un segreto, per far sì che l’abbronzatura duri di più, è mangiare alimenti ricchi di vitamina C (arance, ananas, kiwi, fragole, ciliegie, spinaci, broccoli, pomodori, carote, zucca, albicocche, pesche, cantalupo).
E’ bene anche far caso a come asciughiamo la pelle una volta uscite dalla doccia: non strofinare ma tamponare per non portar via tutta l’abbronzatura!
 

L’olio di cocco ha un effetto miracoloso sulla pelle

Parliamo di te, hai una pelle da far invidia alle star! Quali sono i tuoi segreti di bellezza?

Sicuramente alla base di un viso curato c’è una buona skincare routine. Un’ottima detersione e una corretta idratazione sono fondamentali per una bella pelle.

La mia skincare quotidiana è composta da semplici passaggi ma efficaci.

Detersione al primo posto, non mi stancherò mai di nominarla, è alla base di ogni viso “perfetto”; crema idratante con SPF 15 applicata giorno e notte, crema contorno occhi alla bava di lumaca e tonico per riequilibrare il PH della pelle.

Si dice che una mela al giorno… io dico che due maschere alla settimana fanno più che bene alla pelle del vostro viso e anche alla vostra mente. Prendetevi circa 15 minuti di relax per voi stesse ogni qualvolta ne sentite il bisogno.

Una chicca per le nostre lettrici. Svelaci una maschera fai da te low cost e nutriente!

Una delle mie maschere preferite post giornata al mare o in piscina,  quando sento la pelle tirare dopo l’esposizione al sole, è senza dubbio questa, creata con ingredienti naturali, che potrete trovare facilmente nel vostro frigo di casa:

–       Yogurt bianco (un vasetto)

–       Mezza banana (meglio se matura)

–       Miele (3 cucchiai)

–       Olio di cocco (un cucchiaino)

La banana è molto nutriente mentre il miele dona la giusta idratazione senza ungere la pelle. Da provare assolutamente!

Per ulteriori segreti di bellezza e consigli beauty, seguite Carlotta Zito suhttps://www.instagram.com/voguec/?hl=it

Valentina Vadalà

Dottoressa in giurisprudenza, appassionata di legge e di moda, sono una persona determinata, ambiziosa e caparbia. Sono una romantica, innamorata dell'amore in tutte le sue forme. Amo i colpi di scena e gli imprevisti, quelli belli che ti cambiano la vita. Su Verve mi occupero' di moda. Vi parlero' delle tendenze del momento, di colori brillanti e abiti mozzafiato. Vi portero’ alle sfilate piu’ cool, ai cocktail piu’ chic e sulle croisset piu’ fashion del 2000. Cosa voglio fare da grande? L’ avvocato o la giornalista. Chi vincerà?!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*