Home / CUCINA / Pollo alle mandorle – La ricetta di Verve

Pollo alle mandorle – La ricetta di Verve

Una piatto facile e veloce dal gusto orientale, adatto per una serata tra amici o per coccolarsi dopo una lunga giornata di lavoro. Vi presentiamo la ricetta del pollo alle mandorle targata Verve

Il pollo è un alimento versatile, molto usato  nella cucina orientale. Anche in Italia è un prodotto molto gettonato.  Vuoi per l’inferiore costo rispetto alla carne rossa, vuoi per il suo sapore, è un alimento molto presente nella nostra dieta.
Oggi abbiamo scelto di dedicarci a questa carne bianca, rivisitando un piatto tipico della cucina cinese: il pollo alle mandorle.

La nostra ricetta del pollo alle mandorle è probabilmente molto diversa da quella originale, ma il risultato è ugualmente ottimo.

I tempi di preparazione sono medi. In un’oretta riuscirete a mettere in tavola un piatto ricco di bontà.

Scopriamo gli ingredienti per 5 persone:

  • 1 kg di bocconcini di pollo
  • 100 gr di mandorle tritate
  • succo di 2 arance
  • succo di 1 limone
  • semola rimacinata di grano duro q.b.
  • sale
  • olio EVO

I bocconcini di pollo potete acquistarli già pronti in polleria. Altrimenti, potete tagliare a pezzetti dei petti di pollo, se li avete già in casa.

In una padella larga, versate dell’olio EVO e mettete sul fuoco. Mentre l’olio raggiunge la temperatura, passate nella farina i bocconcini di pollo.
Versate una parte dei bocconcini in padella ed aspettate che si dorino, avendo cura di girarli spesso e di aggiungere il sale.

Una volta cotti, adagiateli su un foglio di carta assorbente e mettete a friggere gli altri.

Una volta terminata la frittura di tutti i bocconcini, rimetteteli tutti in padella e versate il succo d’arancia e limone.  Mescolate delicatamente, continuando a mantenere il fuoco a fiamma bassa.

Quando sarà tutto ben amalgamato, spegnete il fuoco e aggiungete le mandorle. Mescolate bene e lasciate mantecare per qualche minuto. Il vostro piatto è pronto per essere servito.

A noi piace gustarlo senza aggiunta di salse, ma un ottimo abbinamento è con la salsa di soia.

Per accompagnare il secondo vi consigliamo delle patate al forno, aromatizzate con salvia e rosmarino in polvere. Provate e non ve ne pentirete.
Sorprenderete la vostra famiglia ed i vostri ospiti con un piatto completo e, solo apparentemente, molto elaborato.

Fabiana Namio

Poliedrica, tuttofare, dinamica, disordinata. Estetista per passione, educatrice per missione, artigiana per hobby, segnapunti di pallavolo per divertimento. Dedico ad ogni cosa che amo fare un piccolo spazio, anche se a volte mi manca il tempo, 24 ore per me sono poche! Trascorro anche giornate nere, dove ogni passione, ogni hobby diventa un oscuro nemico; fortuna che passano! Sono anche una studentessa universitaria, quasi alla laurea. Qualche anno fa, grazie al "bombardamento" youtubiano di prodotti per il makeup e nailart, ho iniziato la mia "collezione" di ombretti, rossetti, matite occhi, smalti, incuriosendomi sempre di più e cercando di riprodurre trucchi e decori. Spinta da questa volontà e dalla passione che era nata in me, con caparbietà ho conseguito la qualifica di estetista, con grande soddisfazione. Su Verve Magazine scriverò di tutto ciò che riguarda la bellezza, dal makeup ai trattamenti estetici, dalle creme corpo agli smalti per unghie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*