Home / BELLEZZA / Relax in casa – Coccole per il corpo

Relax in casa – Coccole per il corpo

relax, verve magazine, Il bagno è l’ambiente della casa in cui finalmente possiamo dedicarci a noi; è un piccolo spazio in cui concederci un momento di relax e ritrovare il benessere interiore dopo una lunga settimana di lavoro.

Ma se gli impegni non ci permettono di regalarci un weekend all’insegna del benessere e relax, proviamo a trasformare il nostro bagno in una piccola spa.

La cosa importante è beneficiare delle proprietà rigenerative dell’acqua, infatti SPA significa Salus Per Aquam, quindi salute attraverso l’acqua.

Teniamo lontano almeno per mezz’ora il mondo esterno e via al relax: coccoliamoci nel nostro rituale di benessere.

Ci bastano poche cose per rendere la nostra stanza da bagno, il nostro angolo di paradiso. Prepariamo quindi candele profumate, musica, oli essenziali, spugna da bagno e una spazzola da massaggio, meglio se in legno naturale.candele relax, relax verve magazine, relax,

Dopo aver preparato il kit per il relax, dobbiamo ritagliare il momento giusto. Spegniamo le luci e lasciamoci avvolgere dalla debole luce delle candele e dal profumo che emanano. Magari ascoltando in sottofondo musica ambient.

Riempiamo la nostra vasca e lasciamo cadere in acqua qualche goccia dell’olio essenziale scelto (arancio, rosmarino, rosa, lavanda, eucalipto, menta). Adesso siamo pronte per immergerci e massaggiare il nostro corpo con movimenti circolari. Usiamo anche la spazzola da massaggio per un piacevole sollievo alle gambe.

Scaduto il tempo di immersione, per tonificare la pelle sarebbe opportuno effettuare il risciacquo alternando getti di acqua fredda e calda.

relax, verve magazine, cromoterapia,

E se non possediamo la vasca?

Niente paura! Possiamo rendere la nostra doccia piacevolmente colorata grazie ai soffioni doccia per la cromoterapia, soffioni dotati di led luminosi.

Finito il nostro momento di relax  “acquatico”, asciughiamo la nostra pelle e continuiamo a coccolare il corpo con una crema idratante.

Ma non dimentichiamo il viso.

Detergiamo, esfoliamo ed idratiamo la pelle, terminando le nostre coccole con l’applicazione di una maschera particolare che Verve vi consiglia: la Glamor Mud Mask dell’azienda Pure Mineral dead sea cosmetics (http://www.pure-mineral.co.il/VSHOP/WSHOP.wzx?UC=puremineral&category=NON&ItmCategory=NON&Lang=EN), un’azienda israeliana presente al Cosmoprof 2015.

La maschera che vi consigliamo ha una particolarità. Una volta applicata con l’applicatore in dotazione, deve essere rimossa con il magnete (sempre in dotazione) avvolto in un fazzoletto.
La pelle rimane leggermente untuosa. E’ necessario tamponare il viso dopo il passaggio del magnete, ma l’effetto luminoso è notevole.

Ecco il video dell’applicazione e della rimozione della maschera.

Coccolatevi, sappiate ritagliare uno spazio per la beauty care settimanale, senza mai dimenticare però la cura giornaliera.

Segui Verve Magazine anche su Instagram, Facebook e  youtube all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCVcAaze86kd5bR0DnUh0Z6A

Fabiana Namio

Poliedrica, tuttofare, dinamica, disordinata. Estetista per passione, educatrice per missione, artigiana per hobby, segnapunti di pallavolo per divertimento. Dedico ad ogni cosa che amo fare un piccolo spazio, anche se a volte mi manca il tempo, 24 ore per me sono poche! Trascorro anche giornate nere, dove ogni passione, ogni hobby diventa un oscuro nemico; fortuna che passano! Sono anche una studentessa universitaria, quasi alla laurea. Qualche anno fa, grazie al "bombardamento" youtubiano di prodotti per il makeup e nailart, ho iniziato la mia "collezione" di ombretti, rossetti, matite occhi, smalti, incuriosendomi sempre di più e cercando di riprodurre trucchi e decori. Spinta da questa volontà e dalla passione che era nata in me, con caparbietà ho conseguito la qualifica di estetista, con grande soddisfazione. Su Verve Magazine scriverò di tutto ciò che riguarda la bellezza, dal makeup ai trattamenti estetici, dalle creme corpo agli smalti per unghie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*