Home / CUCINA / Ricette autunnali di pesce: lampuga in agrodolce

Ricette autunnali di pesce: lampuga in agrodolce

La Lampuga (o Capone) in agrodolce è  tra le ricette autunnali di pesce più comuni e amate. Vi spieghiamo come prepararla e presentarla in modo originale

ricette autunnali di pesce, lampuga in agrodolceSaper cucinare è sicuramente un’ottima base per servire un piatto che possa soddisfare i nostri ospiti, ma questo a volte può non bastare. Quando prepariamo delle pietanze, come le ricette autunnali di pesce, possiamo renderle più interessanti impiattandole con cura, poiché, si sa, anche l’occhio vuole la sua parte.

Inoltre, quando il cibo sembra appetitoso, il corpo produce più fluidi per aiutare l’assorbimento dei nutrienti, quindi un bel piatto porta anche benefici al nostro organismo.

Oggi vi propongo una ricetta abbastanza semplice e comune, la Lampuga in agrodolce, servito in maniera non convenzionale.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 g. di filetto di Lampuga
  • farina di grano duro per la panatura
  • 2 grosse cipolle
  • olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 pugnetto di capperi
  • 2 piccoli gambi di sedano
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 2 o 3 cucchiaini di zucchero
  • aceto bianco q.b.
  • qualche filetto di mandorla tostata
  • sale q.b.

Procedimento:

Mondare e ridurre a fettine la cipolla. Soffriggerla a fiamma bassa con il sedano a pezzetti. Quando appassiti aggiungere il concentrato di pomodoro e i capperi. Aggiungere un po’ d’acqua e far cuocere per qualche minuto. Nel frattempo tagliare a cubetti la lampuga, passarla nella farina e friggerla in olio bollente. Ultimare la salsa aggiungendo il cacao, lo zucchero e l’aceto (da aggiustare secondo il gusto personale).

Appena sarà tutto pronto, prendete 4 coppe per Martini e 4 spiedi di legno: versare la salsa nelle coppe e infilzare i cubetti di Lampuga (meglio se in numero dispari per risultare più gradevoli alla vista). Poggiare lo spiedo sulla coppa e spolverare il tutto con i filetti di mandorle.

Il vostro piatto è pronto per essere servito.
Buon appetito!

 

Francesca Cancilla

Appassionata di arte in ogni sua forma, fin da bambina ho cominciato a disegnare e a scrivere poesie. Crescendo ho coltivato la passione per la fotografia e la grafica. Considero anche la cucina una forma d'arte e ho sempre amato imparare a preparare ogni pietanza, dolci in particolare. Linguista per amore della diversità, adoro viaggiare, conoscere nuovi posti e culture. Mi piace organizzare feste e gite con amici, ballare e creare quel che posso con le mie mani. https://www.facebook.com/groups/Esursionando/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*